Pietro Antolini: due record mondiali nel Lago di Garda


Pietro Antolini, classe 1983, ha stabilito il nuovo primato Cmas di apnea in assetto costante con monopinna e quello in assetto costante con pinne in acqua dolce con 2 minuti e 33 secondi in cui ha toccato una profondità di 81 metri.

Un successo con il sorriso sulle labbra che l’atleta in forza alla A.S.D. Club Subacqueo Scaligero ha bissato a distanza di un giorno: con un tuffo perfetto e una discesa di 2 minuti e 36 secondi a una profondità di 76 metri, Antolini ha stabilito anche il record mondiale Cmas di apnea in assetto costante con pinne in acqua dolce. A certificare le prove, il giudice internazionale Cmas Ezio Barbero.


In attesa dei prossimi risultati sott’acqua, Antolini è concentrato su un nuovo progetto: l’allestimento di una base di apnea profonda al lago, oltre le rive di Punta San Vigilio. Punto di appoggio per chi vuole spingersi oltre la didattica e mettere alla prova i propri limiti, Freedive Garda sarà inaugurata in primavera ma è già attiva.

Per visualizzare il video del doppio record di Pietro Antolini CLICCA QUI.



COMMENTI ( 0 )

Scrivi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.