SeaSeeker, la maschera sub per scattare foto durante le immersioni


Ideata da Royal Caribbean, SeaSeeker è una maschera che può essere immersa per 30 minuti fino a 45 metri e ovviamente scatta foto e gira video. Però attenzione, meglio frenare gli animi. È vero che la maschera raggiunge i 45 metri, ma chi fa immersioni e apnea sa bene che, senza una luce supplementare, già sotto i cinque metri le foto sono buie, il rosso scompare e, insomma, non è che si possa creare chissà che capolavoro. Ciò non toglie però che l’esperimento rimane molto interessante e curioso per lo snorkeling, per scattare a pelo d’acqua o a una minima profondità, per ritrarre gli amici durante un tuffo o mentre emergono dal blu. Peccato solo che però non sia in vendita: SeaSeeker infatti è un prototipo e per ora è ancora in sperimentazione.

Fonte: Wired

COMMENTI ( 0 )

Scrivi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.