Tanzania: camera con vista subacquea


Un po’ due cuori e una capanna, un po’ Robinson Crusoe, ma in formato lusso. L’evoluzione chic degli spiaggiati nel Terzo Millennio si realizza sull’isola di Pemba chiamata Al Kuh Dra (isola verde), a circa 50 chilometri dalle coste di Zanzibar e da quelle della Tanzania. Ok le vostre vacanze son finite, ma potreste pensarci per il prossimo anno o per le prossime vacanze di Natale. In una casa galleggiante dove si dorme sott’acqua con vista su coralli, barracuda e pesci tropicali. Le attività? Snorkeling e kayak. La spiaggia più vicina? Quella bianchissima di Kingomasha. Pensateci!!

Fonte: Corriere Della Sera 

COMMENTI ( 0 )

Scrivi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.